ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio: Re Alberto abdica in favore del figlio Filippo

Lettura in corso:

Belgio: Re Alberto abdica in favore del figlio Filippo

Dimensioni di testo Aa Aa

La transizione reale in Belgio avverrà il 21 luglio, giorno della festa nazionale. É questa la data scelta da Re Alberto II per cedere il trono al figlio Filippo.
Dopo vent’anni, come annunciato da lui stesso in un discorso televisivo, il re abdica a causa dell’età avanzata e per problemi di salute.

Il nuovo sovrano sarà il primogenito principe ereditario Filippo, di 53 anni.

Un compito non semplice per il successore. Re Alberto ha avuto un ruolo cruciale nel paese quando si è trovato a gestire la crisi politica del 2010.

“Per quello che mi riguarda – dice un cittadino – mi ha dato molto perché vivo in un paese unito e dove tutti si accettano..Mi mancherà moltissimo”.

“Per piú di 500 giorni non abbiamo avuto un governo – aggiunge un giovane – Il re ha svolto il ruolo importante, quello di unire il paese”.

“Subito dopo l’annuncio del re la domanda sorta spontaneamente è stata: ma Filippo sarà in grado di regnare?
Molto poco a suo agio con la stampa, dovrà anche gestire i partiti separatisti fiamminghi, poco inclini a sostenere la monarchia belga. Dal Palazzo reale di Bruxelles, Frédéric Bouchard, euronews”.