ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Confederations Cup, Neymar carica il Brasile: "Nessun timore della Spagna"

Lettura in corso:

Confederations Cup, Neymar carica il Brasile: "Nessun timore della Spagna"

Dimensioni di testo Aa Aa

Domenica notte va in scena al Maracnà di Rio de Janeiro la partita con la P maiuscola: Brasile-Spagna, atto conclusivo della Confederations Cup e finale annunciata dei prossimi Mondiali.

I verdeoro cercano la quarta affermazione nella competizione e il tecnico Felipe Scolari si affiderà alla fantasia dei vari Oscar, Fred e Neymar, quest’ultimo a secco solo nella semifinale con l’Uruguay.

“Credo che non dobbiamo avere paura di nessuno e pensare solo a giocare – ha detto Neymar -. Loro sono una grande squadra, la migliore del mondo, con dei calciatori fantastici. Ma anche noi non siamo da meno, visto che siamo la Nazionale brasiliana”

La Spagna, a cui manca solo la Confederations Cup per fare filotto dopo i successi a Europei e Mondiali, ha avuto un giorno in meno di riposo per recuperare dalle fatiche della semfinale, vinta ai rigori con l’Italia. Il ct Del Bosque avrà tutti gli effettivi a disposizione, compreso Cesc Fabregas.