ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due thriller in uscita

Lettura in corso:

Due thriller in uscita

Dimensioni di testo Aa Aa

A prima vista ‘The East’ potrebbe sembrare un film di spionaggio tutto al femminile. Ma a volte il primo sguardo inganna. Il film diretto da Zal Batmanglij è un thriller dal ritmo intenso, sceneggiato dallo stesso regista e da Brit Marling che nella pellicola interpreta il ruolo di Sarah Moss, ex agente dell’FBI che lavora per un’agenzia di intelligence privata. Centrale il rapporto tra la Marling e il suo capo, anche lei una donna, interpretata da Patricia Clarkson.

“Una cosa che distingue il film – spiega il regista Zal Batmanglij – è che non tratta solo di una spia donna. Ma anche il suo capo è una donna. Abbiamo già visto spie al femminile ma di solito sono circondate da uomini, per cui è interessante vedere la relazione tra Patricia Clarkson and Brit (Marling)”.

Ellen Page e Alexander Skarsgard fanno parte di ‘The East’, un gruppo di ecoterroristi. Il film, presentato al Sundance e al Toronto Film Festival, esce in Italia il 4 luglio.

Porta la firma del regista tedesco Roland Emmerich il thriller ‘White House Down’. Per la terza volta nella sua carriera il direttore fa esplodere la Casa Bianca.

Protegonisti della pellicola Jamie Foxx che interpreta il presidente USA e Channing Tatum l’ufficiale di polizia che lo protegge.
E a chi li accusa di dare idee quantomeno pericolose replicano: “I film sono solo favole. E ci sono state migliaia di storie in cui vengono raccontati dei fatti in un modo o nell’altro. I terroristi non guardano i film per avere delle idee”.

‘White House Down’ esce nelle sale italiane il dieci ottobre.