ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mandela ore critiche, tenuto in vita artificialmente

Lettura in corso:

Mandela ore critiche, tenuto in vita artificialmente

Dimensioni di testo Aa Aa

il Sud Africa accompagna Mandela in quelle che sembrano essere le sue ultime ore.
Si fanno più insistenti le indiscrezioni secondo le quali l’ex Presidente sudafricano viene tenuto in vita artificialmente.

Anche la decisione del Presidente Zuma di cancellare il suo viaggio in Mozambico confermerebbe che Mandela si stia lentamente spegnendo.

Intanto fuori dall’ospedale di Pretoria dove il premio Nobel è ricoverato, la folla continua a far sentire il suo affetto ma sembra ormai rassegnata.

“Siamo addolorati al pensiero che Mandela stia soffrendo, ha già dovuto lottare così tanto durante la sua vita che credo sia giunto il momento di mettere fine a tanta sofferenza”, dice un abitante di Pretoria.

Altre donne fuori dall’ospedale pensano che sia il momento di lasciare andare Mandela.
“Se è arrivato il suo momento di riposare in pace noi lo capiamo, non c‘è bisogno che continui a lottare ha già fatto molto per noi. E siamo qui proprio per questo, per dimostrargli la nostra enorme gratitudine”.

Un fiume di centinaia e centinaia di sudafricani ha invaso in queste ore il piazzale difronte all’ospedale. A terra ha lasciato fiori, foto, candele, lettere e continua a cantare per il suo Madiba.