ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: Morsi si difende ma l'opposizione conferma la manifestazione di domenica

Lettura in corso:

Egitto: Morsi si difende ma l'opposizione conferma la manifestazione di domenica

Dimensioni di testo Aa Aa

Più di due ore di discorso. Tanto è durata la conferenza tenuta dal presidente egiziano Mohamed Morsi al Cairo. Il capo di Stato, da mesi al centro di una dura contestazione, ha provato a tendere la mano ai suoi avversari politici annunciando l’istituzione di una commissione che studierà eventuali emendamenti alla costituzione, entrata in vigore soltanto a dicembre. Morsi ha anche parlato di ‘riconciliazione nazionale’, accusando poi non meglio precisati ‘nemici’ di minare la nuova democrazia egiziana.
Un discorso troppo vacuo, secondo i suoi oppositori.

“Il discorso avrebbe dovuto calmare le persone, non metterle le une contro le altre. Gli egiziani non si devono uccidere a vicenda”.

“Morsi non vive come noi su questo pianeta. Vive altrove…forse su Giove o su Marte. Non si relaziona alle persone e non si relaziona alla gente scesa per le strade per ribellarsi a tutto questo. Lui vive solo sul pianeta dei Fratelli Musulmani”.

Confermata per domenica la grande manifestazione in piazza Tahrir, al Cairo, contro il presidente, nel primo anniversario della sua salita al potere. Gli egiziani che scenderanno per le strade della capitale chiederanno a gran voce le dimissioni di Morsi.