ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UBS multata dalle autorità francesi per i conti in svizzera

Lettura in corso:

UBS multata dalle autorità francesi per i conti in svizzera

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima ancora della possible condanna, è arrivata la multa.

Non hanno perso tempo i gendarmi del settore bancario francese, i quali, senza nulla togliere all’indagine giudiziaria ancora in corso, hanno inflitto a UBS un’ammenda da 10 milioni di euro.

Il motivo: non aver messo in campo un’adeguata sorveglianza sui prodotti bancari nel mirino degli investigatori.

L’Autorité de Contrôle Prudentiel punta il dito contro la banca svizzera e la sua filiale francese: il personale vendite avrebbe offerto conti bancari battenti bandiera della confederazione per aiutare i clienti a sfuggire al fisco di Parigi.

Accuse prontamente smentite da UBS, la quale però, secondo gli inquirenti, avrebbe aspettato ben 18 mesi dopo l’avvertimento iniziale per mettere in campo i controlli richiesti.