ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: prevenzione farmaceutica per donne ad alto rischio di cancro al seno

Lettura in corso:

Regno Unito: prevenzione farmaceutica per donne ad alto rischio di cancro al seno

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Regno Unito sarà il primo Paese in Europa a sottoporre a trattamento farmaceutico volontario donne sane ma con un alto rischio di ammalarsi di cancro al seno. Il progetto pilota è stato messo a punto dall’Istituto Nazionale per la salute. Destinatarie dell’iniziativa le donne che presentano casi in famiglia o quelle con una mutazione di due geni, il BRCA1 e il BRCA2. Mutazione che comporta un altissimo rischio di contrarre la malattia. I due farmaci che, presi quotidianamente per cinque anni, dovrebbero ridurre del 40% la probabilità di ammalarsi, sono il tamoxifen e il raloxifene. Ma molti medici mettono in guardia da un trattamento non privo di effetti collaterali.

A far discutere della prevenzione, anche drastica, del cancro al seno era stata Angelina Jolie che, dopo aver scoperto di avere una mutazione genetica, a maggio aveva fatto sapere al mondo, tramite una lettera a un quotidiano, di essersi sottoposta a una doppia mastectomia totale preventiva.