ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uomo Versace e Dolce & Gabbana sulle passerelle milanesi

Lettura in corso:

L'uomo Versace e Dolce & Gabbana sulle passerelle milanesi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’uomo Versace per la primavera estate 2014 ha bisogno solo della sua prestanza fisica per salire in passerella. Della prestanza e di un po’ di trucco, ma quello non si nega a nessuno.

Stile rock, grinta, carisma: la collezione della stilista, nella prima giornata di sfilate della moda milanese, si fa notare con macchie di colore, stampe camouflage e pantaloni anch’essi coloratissimi.

Non manca l’intimo, con slip in bella mostra, neri o colorati, accompagnati da felpe con maniche oversize. Quanto all’abbinamento bermuda-giacca elegante, si annuncia come un must have della prossima estate.

L’attenzione è tutta per Lionel Messi alla sfilata Dolce e Gabbana. La star del Barcellona era ospite d’onore dei due stilisti siciliani, la cui creatività non sembra aver risentito della recente condanna per frode fiscale.

Il tema della collezione è il moderno Ulisse: un ritorno alla Sicilia mitologica e al Mediterraneo: templi e anfiteatri sono stampati su impeccabili completi sartoriali, su T-shirt e bermuda.

I pantaloni sono strettissimi, i colori invecchiati e slavati delle giacche mettono in risalto i tessuti in garza di lana o di lino, in organza di seta e cotone.