ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile, la presidente Rousseff apre ai manifestanti

Lettura in corso:

Brasile, la presidente Rousseff apre ai manifestanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Spiragli di dialogo tra governo brasiliano e i manifestanti che da due settimane assediano le principali città. Il presidente Rousseff ha incontrato lunedi’ i rappresentanti della protesta, insieme a sindaci e governatori. Tra le sue promesse, un referendum sulle riforme politiche e investimenti ingenti in trasporti e ospedali, l’equivalente di circa 22 milioni di dollari.

“Dalle strade – ha affermato la presidente – ci stanno dicendo che il Paese chiede servizi pubblici di qualità. Vogliono meccanismi piu’ efficienti per combattere la corruzione e per assicurare il buon uso dei fondi pubblici”.

Ma le strade di Rio restano invase dalla gente, per quanto pacificamente. I manifestanti hanno sottolineato che si è aperto un dialogo col governo ma che la loro lotta prosegue. Da parte sua, l’esecutivo ha smentito perentoriamente che la Coppa del Mondo del 2014 si
stia organizzando a scapito della sanità e dell’istruzione pubbliche.