ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: a processo per tradimento l'ex presidente Musharraf

Lettura in corso:

Pakistan: a processo per tradimento l'ex presidente Musharraf

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex presidente pakistano Pervez Musharraf sarà processato per alto tradimento: lo ha confermato l’attuale premier, Nawaz Sharif.

Era stata la Corte Suprema a chiedere al governo di formalizzare la richiesta di processo, cosa che ora è stata fatta, dopo il rinvio deciso dal precedente governo a interim. Sharif, davanti all’Assemblea Nazionale, ha ricordato che “Musharraf ha sospeso la Costituzione per due volte”.

Per tradimento, in Pakistan, si rischia la pena di morte. La prima udienza si terrà già giovedì.

Il processo rischia di deteriorare i rapporti tra governo ed esercito, dalle cui fila proveniva Musharraf quando assunse il potere ai danni proprio di Nawaz Sharif. L’allora premier partì in esilio, cosa che anni dopo toccherà anche a Musharraf, tornato ora con la speranza di candidarsi ma ritrovatosi in realtà agli arresti domiciliari, in attesa di un processo che probabilmente non sarà l’unico.