ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, ritorno alla normalità dopo le paure per la stretta creditizia

Lettura in corso:

Cina, ritorno alla normalità dopo le paure per la stretta creditizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Allarme rientrato in Cina dopo le paure per l’arrivo di del “credit crunch”, una stretta creditizia che vede l’aumento improvviso delle difficoltà ad ottenere finanziamenti.

I tassi d’interesse a breve termine sono tornati a scendere: nei giorni scorsi erano ai massimi storici dopo il giro di vite della banca centrale cinese contro una crescita eccessiva del credito.

I vertici, questo lunedì, si sono limitati a raccomandare controlli sui prestiti agli istituti di credito. Nessuna iniezione di liquidità, hanno anche detto, la politica monetaria rimarrà prudente.

Il miglioramento delle condizioni non è bastato però a calmare i mercati: l’indice del settore finanziario ha perso oltre 5 punti percentuali.