ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Edward Snowden atterrato a Mosca

Lettura in corso:

Edward Snowden atterrato a Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Rischia di diventare un globetrotter Edward Snowden, l’esperto informatico che ha svelato il programma statunitense per spiare gli utenti su internet.

Hong Kong ha fatto sapere che l’uomo è partito per un terzo Paese.

Snowden ha preso un aereo per Mosca, dove è atterrato, ma la Russia non è la destinazione finale. L’uomo cerca asilo in Islanda o in Ecuador, ma si pensa che potrebbe finire anche a Cuba o in Venezuela.

Honk Kong, territorio cinese a giurisdizione speciale, ha permesso a Snowden di partire nonostante una richiesta di estradizione dagli Stati Uniti perchè i documenti forniti dal governo USa non avrebbero rispettato i requisiti legali del territorio.

Il Cremlino non ha commentato, mentre fonti di Wikileaks hanno ammesso di aver aiutato Snowden, che negli Usa rischia l’ergastolo per spionaggio, a fuggire.

In concomitanza con la partenza di Snowden i media cinesi hanno pubblicato alcuni dei piani di spionaggio che comprendevano l’hackeraggio delle più importanti compagnie telefoniche cinesi e di alcune aziende strategiche di Pechino.