Skip to main content

Maltempo: gravi conseguenze in Svizzera e Francia
| Condividere questo articolo
|

Il forte vento ha sradicato un tendone alla Festa federale di ginnastica di Bienne, nel Canton Berna, causando 39 feriti, di cui 6 gravi. Alla festa, in corso fino a domenica, partecipano 60mila atleti.

Violenti temporali e grandinate si sono abbattuti sulla Romandia. Disagi alla circolazione ferroviaria a Ginevra, Losanna, Neuchâtel.
Traffico aereo interrotto per 20 minuti nello scalo ginevrino, un volo è stato fatto atterrare a Lione.

Ma anche la Francia conta i danni del maltempo, che nel sud-ovest ha provocato tre morti. Il presidente François Hollande ha constatato la situazione nelle zone del sud-ovest allagate dalle piogge e dalle esondazioni degli ultimi tre giorni.

Dichiarato lo stato di calamità naturale, che consentirà i risarcimenti.
Tra le località colpite anche Lourdes. Devastato il santuario, evacuati i pellegrini.

I danni all’agricoltura sono stati calcolati in 500 milioni di euro.
La perturbazione si sposta verso il nord-est dell’Esagono.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?