ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, Sinistra Democratica abbandona la coalizione

Lettura in corso:

Grecia, Sinistra Democratica abbandona la coalizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Fuori dal governo di Samaras il piccolo partito di Sinistra Democratica (Dimar) di Kouvelis. I deputati hanno deciso di lasciare la coalizione dopo il mancato accordo sul futuro della tv pubblica Ert. Una decisione arrivata al termine del vertice straordinario di questa mattina. Samaras resta con una esigua maggioranza, formata solo dal suo partito Nuova democrazia e dai socialisti del Pasok.

C‘è incertezza tra le strade di Atene: “Sono molto confuso” – dice un residente. Gli ultimi sviluppi non fanno presagire nulla di buono, temo altri licenziamenti e nuova recessione. “

“Tutto questo ci riguarda” – gli fa eco una signora. “Non so cosa auspicare in questo momento, le elezioni anticipate certo non sono la soluzione migliore. La coalizione dovrebbe cooperare per raggiungere dei risultati.”

La compagine governativa guidata dal conservatore Samaras si è spaccata nuovamente ieri sera sul futuro dell’emittente Ert, che si avvia a una profonda ristrutturazione.

La televisione pubblica ellenica è stata spenta dal governo nella notte tra l’11 e il 12 giugno. Non è passato un solo giorno senza che la voce della protesta non si sia levata alta fuori e dentro la sede della Ert.