Skip to main content

A Minsk in Bielorussia un concorso fotografico sfida il potere e la censura
| Condividere questo articolo
|

A fare la fila davanti alla galleria Zniata du Minsk in Bielorussia non erano solo appassionati di fotografia ma anche di libertà.
Libertà di espressione. Già perché quest’anno il premio per la fotografia giornalistica è stato assegnato nonostante le pressioni negative del Governo. Lo stesso Governo che ha definito “estremisti” gli scatti che hanno vinto l’ultima edizione del concorso.

In gara più di 2500 foto. 40 sono arrivate alla finale.

“Grazie a tutti – dice dal palco uno degli organizzatori – è bello vedere che il concorso continua. Spero continui a viviere nonostante tutto quello che succede attorno. In qualche modo per noi le difficoltà ci motivano a continuare”.

Il premio è stato assegnato a Viachaslau Tsuranau per una serie di ritratti di condannati all’ergastolo.

Risale all’aprile scorso la sentenza che ha definito “estremiste” le foto di un giornalista bielorusso che ha partecipato al concorso nel 2011. In questi giorni l’udienza d’appello.

Vadim Zamirovski è uno degli organizzatori:
“Questo è fotogiornalismo. Dobbiamo considerare questa fotografia parte del fotogiornalismo. Questi non sono paeseaggi. Se i paesaggi sono quello che ti aspetti, allora non dovresti essere a questo concorso. Chiaro no? Come il giornalismo, rivela i problemi della società in modo che si possa fare qualcosa per risolverli. Mostra i punti deboli. Potrebbe non piacere a qualcuno ma è per questo che esiste il giornalismo”.

Le nomination erano per diverse categorie tra cui: news, reportage, ritratti, vita quotidiana, tradizioni…

Belarus Press Photo è un progetto indipendente. La giuria composta da menmbri bielorussi e internazionali, sceglie gli scatti migliori e questi saranno poi pubblicati e messi in mostra in Bielorussia e anche all’estero.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?