ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il trono di spade porta turisti in Irlanda del Nord


Cultura

Il trono di spade porta turisti in Irlanda del Nord

Ci sono luoghi reali che devono molto al cinema o alle serie Tv che li hanno utilizzati. La Scozia grazie a Harry Potter, Parigi dopo Amelie o la bellissima spiaggia dell’isola di Salina in cui fu girato il Postino con Massimo Troisi.

Ora è la volta dell’Irlanda del Nord che grazie al successo planetario della serie Tv fantasy Games of Throne, il Trono di Spade, girata per lo più a Belfast e dintorni, sta godendo di un benefico effetto sul turismo.
Le stime parlano di oltre 70 milioni di euro in più da quando esiste al serie.
Un ottimo investimento per l’agenzia pubblica Northern Ireland Screen.

Stando al governo locale la serie Tv è l’evento che più di ogni altro ha dato visibilità all’Irlanda del Nord, fatta eccezione per le vicissitudini politiche dell’area.

“Al di là dell’impatto strettamente economico – spiega Moyra Lock dell’agenzia per il cinema – che si manifesta in termini di spesa in beni e servizi qui in Irlanda del Nord, credo si debba considerare anche il grande effetto sul turismo. Quando si guarda Games of Thrones si vedono aspetti nuovi del Paese a partire dai bellissimi paesaggi.

Chi volesse può anche visitare una mostra che si tiene nell’avveniristico museo Titanic di Belfast dove si possono vedere da vicino i costumi e gli arredi di scena.
Tutto è curato nei dettagli con abiti che sono tratti da molte culture: giapponese, persiana, beduina e Inuit.

Un effetto quello sul turismo che riflette quello della sertie, messa al 40esimo posto tra le 101 migliori mai scritte, secondo il prestigioso Writers Guild of America.

“Credo che i personaggi siano descritti incredibilmente bene – ha detto l’attore Kristian Nairn – e la trama è intricata ma fruibile. È questa la chiave del successo”.

Adattamento della serie incompiuta di racconti di George R.R. Martin, Cronache del ghiaccio e del fuoco, la serie racconta la lotta sanguinosa per il controllo di Westeros, una terra di battaglie in cui le stagioni durano per decenni. Sette famiglie controllano i sette regni e fanno di tutto per guadagnare il trono di spade.

La Hbo si è già impegnata a filmare la quarta serie in Irlanda del Nord, approfittando dei vantaggi fiscali che il Governo offre alle produzioni televisive.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Filippine: dalle risaie a terrazza alle chiese barocche

life

Filippine: dalle risaie a terrazza alle chiese barocche