ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esercitazioni militari congiunte Usa-Giordania

Lettura in corso:

Esercitazioni militari congiunte Usa-Giordania

Dimensioni di testo Aa Aa

Esercitazioni militari tra giordani e statunitensi, ufficialmente per rafforzare la sicurezza regionale. “Eager Lion” è un test annuale, cui partecipano 19 Paesi, tra cui l’Italia. Quest’anno assume un significato diverso, vista la situazione nella vicina Siria, dove prosegue l’offensiva delle forze governative contro i ribelli.

A Quweira, nel sud della Giordania, vicino al porto di Aqaba, un migliaio di soldati hanno compiuto manovre congiunte. “Le esercitazioni sono un modo eccezionale per promuovere la sicurezza regionale ed è quello che cerchiamo di fare”, dice il retroammiraglio statunitense William Lescher. “Puntiamo a sviluppare le nostre relazioni con i colleghi giordani, con le nostre controparti nella marina giordana e nella brigata giordana, cerchiamo di mostrare che possiamo cooperare”.

Le esercitazioni coincidono con la decisione del Pentagono di lasciare in Giordania i missili patriot e i caccia F16, che difenderebbero il Paese da un eventuale attacco da parte della Siria. Il presidente statunitense Obama ha affermato di recente che Damasco usando armi chimiche ha superato la linea rossa, senza però parlare di intervento militare.