ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olanda, sette condanne per l'omicidio di un guardalinee

Lettura in corso:

Olanda, sette condanne per l'omicidio di un guardalinee

Dimensioni di testo Aa Aa

Sei ragazzi e un uomo di 51 anni sono stati condannati per la morte di un guardalinee, Richard Nieuwenhuizen, ucciso barbaramente a calci durante una partita di giovani amatori lo scorso dicembre in un sobborgo di Amsterdam.

Il 51enne, El-Hasan D, dovrà scontare sei anni di prigione, mentre il figlio Yassine, appena 16ene, sarà rinchiuso per 12 mesi in un carcere minorile.

Tutte le altre condanne variano dai 30 giorni ai 24 mesi. Gli avvocati difensori hanno già annunciato che faranno appello contro la sentenza emessa dal tribunale di Lelystad.