ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La vita delle coriste, a un passo dal successo. Il nuovo film di Morgan Neville

Lettura in corso:

La vita delle coriste, a un passo dal successo. Il nuovo film di Morgan Neville

Dimensioni di testo Aa Aa

Si conoscono le loro voci, ma nessuno conosce il loro nome. Nel suo nuovo film “20 feet from stardom”, (sottotitolo italiano vite a un passo dalla ribalta, vite da coristi), il regista Morgan Neville punta il riflettore sulla storia di chi ha accompagnato grandi della musica del ventunesimo secolo, come Bruce Springsting o Joe Cocker.

“Credo di avere intervistato 65 coriste”, racconta il regista. “Ho passato un sacco di tempo a conoscerle. Molte di loro sono artiste incredibili, ma non sono dive. Non lo sono per definizione.
Mi sono ritrovato a gravitare intorno a questo gruppo di donne che forse avrebbero dovuto o potuto diventare delle star e se avessero cantato un solo successo sapremmo tutti il loro nome”.

Merry Clayton è diventata una leggenda del rock grazie a quell’ultimo minuto cantato con i Rolling Stones. Ma prima aveva cantato anche con nomi del calibro di Tom Jones, Carole King e Joe Cocker.

“Per alcuni cantare nel coro è semplicemente più facile”, spiega la Clayton.
“Stavo parlando con Lisa Fisher, (una corista) e mi ha detto: “Hey, è facile cantare nel coro, prendere il tuo assegno e andare a casa”. Se sei tu la star ti devi preoccupare della band, devi pagare i manager, gli agenti. Hai un sacco di cose da fare. Quando sei una corista invece al massimo paghi il tuo di agente per ottenere una serata”

Oltre a rare immagini di archivio e una colonna sonora senza pari il film offre anche interviste intime con Bruce Springsting, Stevie Wonder, Mick Jagger o Sting, solo per fare qualche nome.

il film/documentario è uscito il 14 giugno negli stati Uniti.