ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Kim Soo-Whan re dei pesi massimi al Grand Prix di Miami

Lettura in corso:

Judo, Kim Soo-Whan re dei pesi massimi al Grand Prix di Miami

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo e ultimo giorno di gare al Grand Prix di Judo di Miami. Molti gli appassionati che si sono dati appuntamento al Doral Legends Ballroom per vedere all’opera i judoki piu’ famosi del mondo, impegnati nel World Judo Tour.

Tra le donne sotto i 78 kg, trionfo per la francese Audrey Tcheumeo, che in finale ha superato la tedesca Luise Malzahn.

Sempre in campo femminile, l’oro della categoria sopra i 78 kg è andato a Megumi Tachimoto . La giapponese, numero 7 del ranking mondiale, ha battuto nell’atto conclusivo la russa Mariia Shekerova.

Tra gli uomini, spicca la prima vittoria di un judoka britannico in una prova del Grand Prix. A rompere il tabu’, nella categoria sopra gli 81 kg è stato Tom Reed, che in finale ha avuto la meglio dell’argentino Emmanuel Lucenti, settimo alle ultime olimpiadi londinesi.

Nella categoria oltre il quintale, a spuntarla è stato Kim Soo-Whan. Il 25enne sudcoreano, campione asiatico nel 2009, si è laureato re dei pesi massimi battendo in finale il russo Renat Saidov.