ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, le reazioni di Israele dell'Eu alla vittoria di Rohani

Lettura in corso:

Iran, le reazioni di Israele dell'Eu alla vittoria di Rohani

Dimensioni di testo Aa Aa

La vittoria del riformista Rohani, in Iran, non basta al premier israeliano per attenuare il suo scetticismo.

“La vittoria elettorale chiaramente riflette la profonda disaffezione del popolo iraniano nei confronti del regime. Purtroppo non ha il potere di cambiare le ambizioni nucleari, determinate e guidate non dal presidente, ma dalla guida suprema, l’ayatollah Khamenei”

Cauto ottimismo invece nelle prime parole di Catherine Ashton, rappresentante europea per la politica estera.

“Continuerò a fare pressioni sull’Iran affinché lavori insieme a noi e al gruppo 3+1 per riportare la fiducia sulla natura del programma nucleare”.

Un programma che secondo l’Aiea è riuscito a fare grandi progressi, nonostante le sanzioni commerciali imposte al paese.