ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prove di dialogo tra le due Coree, vertice per discutere il futuro di Keasong

Lettura in corso:

Prove di dialogo tra le due Coree, vertice per discutere il futuro di Keasong

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo sei anni di silenzio, minacce atomiche e bracci di ferro militari la due Coree tornano al dialogo. Nord e Sud si siederanno allo stesso tavolo, mercoledì prossimo, per un incontro intergovernativo a Seul.

I rapporti intercoreani hanno avuto momenti di altissima tensione a marzo, in concomitanza con le esercitazioni militari congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud. Pyongyang rispose minacciando di attaccare le basi staunitensi nell’Oceano Pacifico.

Seul sarà rappresentata dal ministro della Riunificazione. Ancora mistero sui membri della rappresentanza nordcoreana.

“Se i colloqui saranno a livello vice-ministeriale – sostiene il professore Yang Moo-jin, docente all’Università per gli studi della Corea del Nord – credo che occorreranno diversi incontri per normalizzare la situazione nel complesso industriale di Kaesong e per permettere la ripresa della visite turistiche sul monte Kumgang”.

Pyongyang ha proposto di riaprire la zona industriale congiunta di Kaesong, chiusa due mesi fa. Oltre 50.000 impiegati nordcoreani lavorano nel complesso manifatturiero. All’inizio di maggio, La Corea del Sud aveva manifestato l’intenzione di rimpatriare le materie prime.