ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da Special a Happy One. La nuova era di Mourinho al Chelsea

Lettura in corso:

Da Special a Happy One. La nuova era di Mourinho al Chelsea

Dimensioni di testo Aa Aa

José Mourinho è tornato. Il tecnico portoghese è stato presentato ufficialmente lunedi’ pomeriggio allo Stamford Bridge. 56 minuti di conferenza stampa davanti a decine di giornalisti e fotografi, pronti a immortalarlo, un’altra volta, con la maglia del Chelsea in mano.

Nel 2004 quando approdo’ sulla panchina Blues, si autodefini’ lo ‘Special One’. Questa volta, Mou si è trovato un altro nomignolo:

“Ora sono ‘l’Happy One’, sono un uomo felice. Fondamentalmente sono la stessa persona, con lo stesso cuore, le stesse emozioni, la stessa passione per il calcio e per il mio lavoro. Di sicuro pero’, in questi anni sono anche cambiato un po’. In questo momento, se devo descrivermi in qualche modo, direi che sono felice”.

Da oggi inizia quindi la nuova era di Mourinho al Chelsea. Abramovich sa che per farlo davvero felice, dovrà realizzare i suoi desideri. Che si chiamano ad esempio Mangala, Isco, Cavani e Draxler.