ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ancora allerta meteo nell'Europa centrale


mondo

Ancora allerta meteo nell'Europa centrale

Occhi puntati sul livello del fiume Elba, in Germania, dove si è già registrata una altezza record, pari a 7 metri e 48 centimetri, molto al di sopra del livello normale.

Una massa d’acqua che ha già fatto saltare la diga alla confluenza tra l’Elba e il Saale.

A Magdeburgo e nelle regioni circostanti diverse decine di migliaia di persone nei giorni scorsi sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni. In alcuni casi sono state sgomberate anche delle fattorie.

In Polonia disagi pesanti anche nella capitale, ieri messa in ginocchio dalle forti piogge. In alcune strade il livello dell’acqua aveva superato i due metri. Una decina di automobilisti sono stati soccorsi dai pompieri, e anche due stazioni della metropolitana sono rimaste allagate.

Livelli record delle acque del Danubio a Budapest, in Ungheria. Vigili del fuoco e volontari hanno innalzato sacchi di sabbia per prevenire le esondazioni, ma non si sono potuti evitare forti disagi. Nel nord del paese sono state chiuse alcune fabbriche, e almeno 3000 operai sono rimasti a casa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Duplice attentato a Baghdad, almeno 13 le vittime