ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: Roma sceglie il suo sindaco

Lettura in corso:

Italia: Roma sceglie il suo sindaco

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo turno delle elezioni amministrative a Roma e in altre città italiane. Nella capitale, il ballottaggio è tra il sindaco uscente Gianni Alemanno, di centro-destra, e Ignazio Marino, sostenuto dal centro-sinistra.

Marino, in vantaggio al primo turno con oltre il 42% dei voti contro il 30 dell’avversario, è nato a Genova ed è noto per le sue battaglie nella sanità e per la laicità.

“Marino è una persona venuta da fuori” spiega James Walston, docente di relazioni internazionali all’Università americana di Roma. “Ha trascorso molta parte della sua vita professionale come fisico e come medico negli Stati Uniti, è completamente nuovo rispetto a Gianni Alemanno, che ha passato gli ultimi 25 o 30 anni in politica.”

Eletto sindaco nel 2008 e appoggiato da Berlusconi, Alemanno ha militato, prima che nel PDL, nell’area di Alleanza Nazionale identificata con la destra sociale.

I comuni interessati dal ballottaggio sono 67, tra cui 11 capoluoghi di provincia: oltre a Roma, Ancona, Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Lodi, Siena, Treviso e Viterbo.