ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: la piena dell'Elba ha rotto una diga

Lettura in corso:

Germania: la piena dell'Elba ha rotto una diga

Dimensioni di testo Aa Aa

Si aggravano i danni causati dal maltempo in Germania. Una diga vicino ad Aken si è rotta, lasciando fluire le acque del Saale e dell’Elba fin dentro tre paesi a sud di Magdeburgo. La breccia continua ad allargarsi e tentare di chiudere la falla, secondo le autorità locali, sarebbe troppo pericoloso, così come collocare sacchi di sabbia davanti alle case.

“Siamo sconvolti – commenta il consigliere provinciale Ulrich Gersterer – nel vedere che la gente sta ancora cercando di rafforzare gli argini e di tenere lontana l’acqua. Secondo noi, stanno rischiando la vita, perché ogni minuto scorre un flusso enorme e pensiamo che questi accorgimenti non avranno effetto.”

Alla piena dell’Elba, che ha interessato anche la Repubblica Ceca, si aggiungono le esondazioni del Danubio, in Germania, come in Slovacchia e Ungheria.

Dalla regione di Magdeburgo sono state evacuate migliaia di persone, e un ordine di sgombero obbligatorio è stato emesso per convincere coloro che non volevano lasciare le proprie case.

Il livello dell’Elba ha superato di quasi 80 centimetri il record raggiunto nel 2002, quando le inondazioni causarono danni per 16 miliardi e mezzo di euro.