ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea: verso la ripresa del negoziato, su spinta cinese

Lettura in corso:

Corea: verso la ripresa del negoziato, su spinta cinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Ritorno al tavolo negoziale tra le due Coree, dopo settimane di minacce: è su richiesta nord-coreana che si sono incontrate le delegazioni dei due Paesi, tre persone per parte, nel villaggio frontaliero di Panmunjon.
Si tratta di un incontro operativo, in vista della riunione ministeriale di mercoledì a Seoul.
Una ripresa del dialogo certamente spinta dalla Cina, e favorita dall’imminenza del vertice sino-americano: non è per caso che questo incontro si tiene poche ore dopo il vertice tra Obama e Xi Jinping.
Quella della ripresa del dialogo è in effetti una promessa fatta poche settimane fa a Pechino da un inviato speciale nord-coreano: un dialogo che dovrà andare al di là degli aspetti bilaterali, perché la promessa è di una ripresa dei negoziati a sei sulla de-nuclearizzazione della penisola. Un percorso che resta lungo e che è difficile da riprendere dopo le esibizioni muscolari degli ultimi tempi. Ma è un primo passo, un incontro che mancava dal 2011.