ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quattro morti in una sparatoria in California, ucciso il killer

Lettura in corso:

Quattro morti in una sparatoria in California, ucciso il killer

Dimensioni di testo Aa Aa

Quattro persone sono morte in una sparatoria in California. Secondo le ricostruzioni della polizia, un killer ha colpito prima in una casa, per poi spostarsi nella biblioteca del campus del Santa Monica College, dove sono stati presi di mira alcuni studenti.

Il killer – un uomo tra i 25 e i 35 anni – è rimasto ucciso nello scontro a fuoco ingaggiato dalla polizia, che ha posto in stato di fermo un’altra persona sospettata di essere collegata alla sparatoria.

Uno studente racconta: “Ho sentito un rumore forte, ma non ho pensato a nulla in particolare. Quando ho iniziato a camminare verso la biblioteca ho visto le persone correre e mi ha preso il panico. Una ragazza mi ha detto che dovevo andarmene dal campus perché qualcuno stava sparando allora mi sono messo a correre con lei”.

La sparatoria – di cui gli inquirenti stanno ricostruendo la dinamica – è avvenuta a pochi chilometri di distanza da dove poco prima era intervenuto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.