ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, uccisi un italiano e tre statunitensi

Lettura in corso:

Afghanistan, uccisi un italiano e tre statunitensi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un italiano e tre statunitensi della forza multinazionale Isaf sono morti in Afghanistan in due diversi attacchi.

In mattinata, il primo episodio. Un ordigno lanciato contro una pattuglia italiana ha provocato un morto e tre feriti. A compiere il gesto, secondo una rivendicazione dei Taliban, sarebbe stato un bambino di 11 anni. La vittima è il capitano dei Bersaglieri Giuseppe La Rosa. La pattuglia stava rientrando nella base di Farah.

L’altro attacco è avvenuto nella provincia orientale di Paktika, sembra ad opera di un uomo che indossava una divisa dell’esercito afghano. Uccisi tre americani, tra cui un civile.

Le violenze in Afghanistan, contro soldati stranieri o contro la popolazione locale, rimangono frequenti e preoccupano in vista di un prossimo ritiro delle truppe internazionali.