ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: offensiva governativa intorno a Qusair, Homs e Aleppo

Lettura in corso:

Siria: offensiva governativa intorno a Qusair, Homs e Aleppo

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo Qusair, anche il villaggio di Dabaa, sulla strada per Homs, sarebbe stato riconquistato dalle forze governative siriane, secondo i media ufficiali di Damasco.

Ma i bombardamenti nella zona circostante continuano. Immagini postate su internet documenterebbero le distruzioni di Dar al-Kabira, un sobborgo a nord di Homs, e nel quartiere di Sbeneh, alla periferia di Damasco.

Un’accelerazione che alcuni osservatori interpretano come la volontà di guadagnare una posizione di forza prima della possibile conferenza di pace.

Un militare siriano conferma così l’avanzata delle truppe: “Qui a Dabaa ha avuto luogo un’offensiva contro i ribelli. Abbiamo distrutto tutte le loro postazioni e i loro equipaggiamenti. Sono fuggiti verso Boueida.”

Secondo l’Osservatorio siriano dei diritti umani, l’esercito ha anche ammassato truppe nella provincia settentrionale di Aleppo. Un segnale, forse, di una prossima offensiva in un’area che consente l’arrivo di rifornimenti ai ribelli dal confine turco.
Nella stessa zona sarebbero dispersi da 24 ore due giornalisti francesi.