ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barrette al cioccolato, prezzo un po' troppo salato

Lettura in corso:

Barrette al cioccolato, prezzo un po' troppo salato

Dimensioni di testo Aa Aa

È una brezza che sa di tempesta quella che spazza la placida città di Ottawa, in Canada.

Qualcuno, entrando in uno dei tanti negozi che vendono barrette di cioccolato, deve aver notato prezzi un po’ troppo simili tra di loro.

E così i giganti degli snack Nestlé e Mars sono finiti nel mirino delle autorità della concorrenza nel Paese.

L’accusa è di aver fatto cartello per fissare il costo delle leccornie insieme al loro distributore nel Paese.

Tutto questo per una durata di cinque anni. Gli stessi che, ora, rischiano di passare in galera tre top manager, mentre le aziende potrebbero ricevere una multa da 10 milioni di dollari.

Trattamento più indulgente riceverà invece il “pentito” della situazione: l’americana Hershey ha collaborato, dicono le autorità, e ora si dichiarerà colpevole.

L’azienda non è sfuggita invece agli ingenti patteggiamenti conclusi dopo la class-action contro i tre produttori. Il lato salato del cioccolato.