ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: s'intravede la strada per il Brasile

Lettura in corso:

Calcio: s'intravede la strada per il Brasile

Dimensioni di testo Aa Aa

Qualificazioni Mondiali 2014: week end ricco di partite dall’elevato tasso di interesse.

S’inizia venerdì, nel gruppo F si affrontano Portogallo e Russia.

La formazione capeggiata da Cristiano Ronaldo tenterà lo sgambetto all’undici allenato da Fabio Capello, che la sopravanza di una sola lunghezza in classifica generale.

Riposa il sorprendente Israele, appaiato ai lusitani a quota 11 ma con 2 gare in piu’.

Nel girone A, si affrontano invece Belgio e Serbia. I padroni di casa svettano in graduatoria a quota 16, primi a pari merito con la Croazia, impegnata contro la Scozia. I serbi invece vantano solamente 7 punti e sono ormai tagliati fuori dal discorso qualificazione.

Prosegue, dunque, il duello a distanza per la leadership tra belgi e croati, che hanno perso punti solo nello scontro diretto, lo scorso settembre.

Gruppo C: è scontro per la seconda piazza, di fronte Austria e Svezia, entrambe posizionate a 8 punti, dietro la Germania, capolista con largo margine, che usufruisce di un turno di riposo.

La lotta per un posto negli spareggi entra nel vivo: spettatrice interessata l’Irlanda di Trapattoni, che la gli stessi punti delle contendenti ma se la vedrà con le deboli Far Oer e potrebbe quindi guadagnare terreno su almeno una delle rivali.

Dulcis in fundo, nel girone B l’Italia è impegnata nella funestata Praga di questi giorni contro la Repubblica Ceca, terza dietro la Bulgaria ma con una partita in meno.

Per la squadra di Petr Cech è forse l’ultima chance per reinserirsi nelle alte sfere. Formazione già ufficializzata, invece, per Cesare Prandelli: giocheranno Buffon, Abate, Barzagli, Bonucci, Chiellini, De Rossi, Pirlo, Marchisio, Montolivo, Balotelli e El Shaarawy.