ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Neo premier Pakistan chiede fine operazione droni

Lettura in corso:

Neo premier Pakistan chiede fine operazione droni

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuove tensioni fra il Pakistan e gli Stati Uniti. Il nuovo premier Nawaz Sharif ha chiesto la fine delle operazioni americane con i droni, gli aerei senza pilota che in centinaia di operazioni alla caccia di talibani avrebbero ucciso almeno 6000 persone

Sharif lo ha detto in occasione della sua prima uscita pubblica, la prima da quando è tornato al potere che aveva perduto, con il colpo di stato del 1999.

Washington e Islamabad sono alleati di lungo corso, ma il Pakistan è sospettato almeno di tollerare sul proprio territorio quando non di sostenere economicamente, gli estremisti islamici.

Le operazioni si sono ripetute fino alla settimana scorsa quando due persone sono state uccise da uno di questi bombardamenti. Washington spera che Sharif voglia combattere gli studenti di Dio, questo il significato del termine talebani, dato che nel governo ha avocato a sé la responsabilità dei dicasteri di difesa e affari esteri.