ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

GB: prosegue dibattito parlamentare su matrimonio gay, bocciato emendamento

Lettura in corso:

GB: prosegue dibattito parlamentare su matrimonio gay, bocciato emendamento

Dimensioni di testo Aa Aa

La legge sul matrimonio omosessuale supera lo scoglio più pericoloso, alla Camera dei Lord: bocciato un emendamento che avrebbe di fatto cancellato il progetto di legge. A Londra il matrimonio gay ha già superato l’esame della Camera dei Comuni, che ha adottato la norma in terza lettura. Ora che l’emendamento è stato bocciato, il percorso parlamentare della riforma, nella Camera alta, prosegue.

Durante il voto sull’emendamento, una manifestazione di supporter del matrimonio per tutti si è svolta davanti al Parlamento.

Il dibattito sul matrimonio omosessuale non divide più di tanto la società britannica, ma ha l’effetto di creare lacerazioni in seno alla maggioranza di governo.

Se sarà adottato, come pare probabile, il Regno Unito sarà il quindicesimo Paese a legalizzare il matrimonio omosessuale. Anche se la legge non varrà per Scozia e Irlanda del Nord, regioni in regime di devolution.

L’ultima in ordine di tempo è stata la Francia, dove appena la settimana scorsa si sono celebrati i primi matrimoni gay.