ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medio Oriente: Hamdallah Premier palestinese incaricato

Lettura in corso:

Medio Oriente: Hamdallah Premier palestinese incaricato

Dimensioni di testo Aa Aa

Un professore chiamato alla guida del governo dell’Autorità Nazionale Palestinese. Rami Hamdallah, Presidente dell’Università di Nablus, esperto di economia, ha accettato il mandato affidatogli dal Presidente palestinese Mahmoud Abbas per guidare il processo di riconciliazione nazionale del popolo palestinese.

Il governo era senza un Premier dallo scorso 13 aprile quando Salam Fayyad aveva annunciato le proprie dimissioni.

Ma al di là del plauso del Fatah di Abbas, la nuova soluzione non piace affatto ad Hamas. Il portavoce del partito islamico radicale Fawzi Barhoum: “Questo governo è il clone dei precedenti, in linea con quanto fatto da Mahmoud Abbas negli anni della divisione” dice Barhoum. “Questo governo non risolverà i problemi e non otterrà l’unità del popolo palestinse. E’ un governo illegale, non sottoposto al Consiglio Legislativo. Inoltre non include le differenti fasce del popolo palestinese secondo quanto indicato dagli accordi di Doha e del Cairo”.

In gennaio Fatah e Hamas avevano ripreso le trattative mediate dal Presidente egiziano Morsi dopo 11 mesi di gelo. Il 15 maggio le parti si erano impegnate a formare un governo di unità nazionale entro 3 mesi. La strada appare ancora lunga e piena di ostacoli.