ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovi tornado su Oklahoma City

Lettura in corso:

Nuovi tornado su Oklahoma City

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora tornado su Oklahoma City, e in particolare sul sobborgo di Moore, che solo 12 giorni fa ha avuto più di 20 morti.

Quattro trombe d’aria hanno seminato distruzione sull’area, con venti fino a 145 chilometri l’ora. Sono almeno cinque le vittime, fra cui una mama e un bambino la cui auto è stata travolta.

Migliaia di persone sono rimaste senza elettricità. L’aeroporto è stato evacuato.

L’ondata di maltempo si è spostata ora sul Missouri.

Con in media 1200 tornado all’anno, gli Stati Uniti sono il paese più colpito al mondo da questi fenomeni atmosferici. In quello del 20 maggio scorso, terribile, durato 40 minuti, i venti hanno superato i 320 chilometri l’ora.