ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francoforte, i manifestanti assediano la torre dell'Euro

Lettura in corso:

Francoforte, i manifestanti assediano la torre dell'Euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli attivisti di “Blockupy Frankfurt” rilanciano e per sabato preparano un’imponente manifestazione, nel quindicesimo anniversario della fondazione della Banca Centrale Europea.

I raduni sono cominciati venerdi’, in prossimità della famosa torre che ospita l’istituzione bancaria. Secondo i manifestanti si sono presentate circa 3.000 persone. Bloccati gli accessi degli uffici della Bce e anche quelli della Deutsche Bank.

Nel corso della giornata i gruppi di attivisti si sono poi spostati verso l’aeroporto internazionale, per protestare contro la politica delle espulsioni del governo tedesco e degli altri esecutivi dell’eurozona.

Molti gli slogan e gli striscioni, e non sono mancati neppure tafferugli con la polizia che presidiava lo scalo di Francoforte. “Chiediamo di fermare le espulsioni – dice un manifestante – e di smetterla con le politiche che creano questa crisi. Hanno peggiorato drasticamente la vita della gente. In particolare i migranti sono stati rispediti verso la loro miseria e la loro disoccupazione”.

Dunque sabato, stando ai propositi dichiarati dai manifestanti, si aspettano nuove proteste, con l’arrivo di circa 20.000 persone.