ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona, ventata di fiducia nell'economia a maggio

Lettura in corso:

Eurozona, ventata di fiducia nell'economia a maggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante il cattivo tempo a maggio si registra quantomeno un miglioramento del clima economico nella zona euro. L’indice ESI (“Economic Sentiment Indicator”), calcolato dalla Commissione europea sulla base di sondaggi effettuati presso aziende di tutti i settori e anche presso i consumatori, è cresciuto a 89,4 punti.

Meglio delle previsioni, con lo spaccato Paese per Paese che segna un aumento in tutte le quattro principali economie: Germania (+0,6), Francia (+0,9), Italia (+1,5) e Spagna (+0,1). A trainare la fiducia, in particolare, i servizi e le vendite al dettaglio, mentre l’unico calo si è avuto nel settore delle costruzioni.