ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nasdaq, 10 milioni di dollari per errori nell'IPO Facebook

Lettura in corso:

Nasdaq, 10 milioni di dollari per errori nell'IPO Facebook

Dimensioni di testo Aa Aa

Gestire uno dei più grandi sbarchi in borsa della storia non è certo un’operazione semplice. Lo sa bene la borsa telematica Nasdaq, che ha patteggiato una multa da 10 milioni di dollari, la più imponente mai inflitta ad un listino, da parte della Securities & Exchange Commission.

Alla Consob americana non è piaciuto il modo in cui è stata gestita l’offerta pubblica iniziale di Facebook dell’anno scorso.

Gli errori del software bloccatosi sotto il peso degli ordini e le successive decisioni dei vertici di non ritardare gli scambi prima di aver risolto il problema avevano causato perdite stimate per 500 di milioni di dollari.