ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Raiffeisen, profitti giù dopo le dimissioni del numero 1

Lettura in corso:

Raiffeisen, profitti giù dopo le dimissioni del numero 1

Dimensioni di testo Aa Aa

Quasi non bastassero i guai in seno ai suoi vertici, Raiffeisen Bank, seconda banca dell’Europa centrale e orientale, riporta un calo degli utili.

L’amministratore delegato Herbert Stepic si era dimesso settimana scorsa dopo le rivelazioni dei documenti di “Offshore Leaks” su alcune operazioni immobiliari sospette a Singapore.

Questo martedì il colpo è arrivato, invece, dai risultati trimestrali di inizio 2013, su cui grava la congiuntura economica europea. I profitti sono calati a 157 milioni di euro, il 71% in meno rispetto all’anno scorso.

‘Il 2012 è stato un anno eccezionale’, obiettano dalla banca. Ma anche i risultati operativi hanno visto un calo del 5,2% a 514 milioni di euro. A pesare sui conti, soprattutto, è stato un aumento non previsto degli accantonamenti per i crediti in sofferenza.

I vertici hanno deciso comunque di lasciare immutate le previsioni per l’anno prossimo, mentre in piano c‘è un aumento dei prestiti ai clienti.