ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: talebani uccidono volontaria antipolio

Lettura in corso:

Pakistan: talebani uccidono volontaria antipolio

Dimensioni di testo Aa Aa

Ad appena 24 ore di distanza nuovo attacco talebano a Peshawar, in Pakistan contro volontari che stavano sommininistrando un vaccino antipolio alla popolazione. Una ragazza è stata uccisa.
Due talebani su una moto hanno aperto il fuoco crivellando di colpi la giovane.

“Non avevamo sicurezza vicino e questo ha facilitato il compito degli assalitori”, dice un volontario.

I talebani sostengono che i vaccini contengano parti di carne di maiale vietata per i musulmani. Pensano anche che l’assunzione del vaccino causi una sterilizzazione di massa.

Il nuovo attacco ad un solo giorno dal precedente, avvenuto nella zona nord ovest del Pakistan, durante il quale è rimasto ucciso un poliziotto che scortava il gruppo di volontari che avevano iniziato le vaccinazioni.