ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, fiducia dei consumatori ai minimi storici

Lettura in corso:

Francia, fiducia dei consumatori ai minimi storici

Dimensioni di testo Aa Aa

Non c‘è voluto molto perché i guai economici della Francia si riflettessero sul morale dei consumatori: due settimane dopo il ritorno del Paese in territorio recessivo (certificato dalla contrazione nel primo trimestre 2013), l’indice della fiducia di maggio è crollato ai minimi dal 1987.

Un’altra tegola sulla testa del governo di François Hollande, il quale a inizio maggio ha presentato una serie di riforme per rendere più flessibile il mercato del lavoro.

Tra queste c‘è anche una maggiore facilità di licenziamento dei dipendenti da parte delle aziende e gli ultimi numeri dell’Istituto nazionale di statistica e di studi economici (l’Istat francese), confermano i nuovi timori con cui le famiglie francesi guardano al futuro: la maggioranza è convinta che la disoccupazione crescerà oltre l’11%.