ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombia: accordo Farc-governo su riforma agraria

Lettura in corso:

Colombia: accordo Farc-governo su riforma agraria

Dimensioni di testo Aa Aa

Intesa fra Farc e Governo colombiano su di una probabile riforma agraria.

A Cuba le parti, che divbattono ormai da settimane, hanno siglato un’intesa su questo punto all’origine del conflitto che per 50 anni ha insanguinato il Paese.

Il documento siglato all’Havana alla presenza dei mediatori di Norvegia, Cile, Venezuela e Cuba verte su di un’intesa di massima. L’accordo ha lo scopo di porre rimedio alle conseguenze del conflitto e risarcire i contadini. Tra le richieste delle Farc anche la creazione di zone autonome.

Il commento entusiasta del portavoce del governo colombiano: “Questo documento verrà sottoposto ai colombiani che dovranno dire la loro tramite referendum”.

Soddisfazione anche per il rappresentante del gruppo armato: “Finalmente questo conflitto potrà terminare e potremo aprire un dibattito sulla democrazia”.

In realtà sono in molti a dubitare della buonafede delle Farc. I detrattori credono che il gruppo armato, che ha fatto fortuna anche con droga e sequestri, voglia solo ricostituirsi e ottenere zone franche da cui continuare a fare affari sempre più lontano da un progetto politico e dalle richieste della popolazione colombiana.