ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kabul: funzionaria italiana gravemente ferita

Lettura in corso:

Kabul: funzionaria italiana gravemente ferita

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è anche una funzionaria italiana, sembra gravemente ferita, fra le vittime dell’attacco talebano nel centro di Kabul. Tre le esplosioni nell’area dei ministeri e delle organizzaioni internazionali della capitale afghana.

Tutto è cominciato con un kamikaze che si è fatto esplodere nel centro. A questo primo attacco ne sono seguiti almeno altri due.

Gli attentati sono stati rivendicati dai talebani. Il loro portavoce, Zabihullah Mujahid, lo ha fatto con una telefonata ad una agenzia di stampa.

Nella prima deflagrazione un testimone racconta di aver visto sulle telecamere a circuito chiuso, 4 persone che armate e di aver cercato di proteggere un ristorante in cui i terroristi avrebbero potuto entrare.

Quanto alla funzionaria italiana, è stata ricoverata in ospedale, assieme a personale nepalese e a poliziotti afghani.

Le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate, dopo che, in un primo momento sembrava avesse subito solo ferite superficiali.