ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Affaire Tapie, magistrati decidono su iscrizione Lagarde nel registro degli indagati

Lettura in corso:

Affaire Tapie, magistrati decidono su iscrizione Lagarde nel registro degli indagati

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata decisiva per Christine Lagarde, Direttore generale del fondo monetario internazionale, che torna davanti ai magistrati del Tribunale dei ministri francese.
Il numero uno del Fmi rischia di essere iscritta nel registro degli indagati dai magistrati impegnati nel caso Tapie con l’accusa di complicità in falso e appropriazione indebita di fondi pubblici.

Ascoltata per oltre dodici ore nella giornata di giovedi, Lagarde è considerata persona informata sui fatti relativamente all’arbitrato
che nel 2008 consentì al multimilionario francese Bernard Tapie di ottenere 403 milioni di euro dal Credit Lyonnais per la vendita di Adidas nel 1993.

Personaggio controverso, Bernard Tapie, viene considerato molto vicino all’ex Presidente francese Sarkozy. In qualità di ministro dell’Economia durante la presidenza Sarkozy , Christine Lagarde, avrebbe agevolato Tapie scegliendo una corte imparziale per il caso Adidas.