ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uefa, norme piu' severe contro il razzismo

Lettura in corso:

Uefa, norme piu' severe contro il razzismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Pugno duro dell’Uefa nei confronti dei casi di razzismo. Coinvolti tutti i protagonisti di un match: per gli spettatori sarà prevista un’ammenda minima di 50.000 euro, ma soprattutto la chiusura prima parziale poi totale dello stadio, mentre per giocatori e dirigenti la squalifica minima sarà di 10 turni. La decisione è stata presa dall’esecutivo Uefa riunitosi a Londra.

“Il messaggio è che stiamo combattendo contro il razzismo e lo facciamo in modo efficiente – ha spiegato il Segretario dell’Uefa, Gianni Infantino -. Se un giocatore o un dirigente si macchia di un comportamento razzista, verrà squalificato come minimo per 10 giornate”.

Le norme entreranno in vigore dal 1 giugno in tutte le partite organizzate dall’Uefa. ll presidente della Figc Giancarlo Abete ha confermato che l’Italia adotterà il nuovo regolamento.