ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Summit a Bruxelles, l'Unione europea perde 1.000 miliardi di tasse all'anno

Lettura in corso:

Summit a Bruxelles, l'Unione europea perde 1.000 miliardi di tasse all'anno

Dimensioni di testo Aa Aa

Google e Amazon. Anche i colossi americani del web sono al centro del dibattito tra i leader europei, riuniti a Bruxelles in un vertice straordinario dedicato all’evasione fiscale.

Inizialmente il summit avrebbe dovuto riguardare anche l’energia, ma le inchieste in Francia, Regno Unito e Stati Uniti, che hanno mostrato quante poche tasse paghino le grandi società internazionali, ha messo la questione in cima all’agenda.
Ogni anno l’Europa perde 1.000 miliardi di euro di gettito fiscale, ha stimato il presidente del Parlamento europeo MartinSchulz
“Come minimo, ci sarà uno scambio di informazioni e di dati fiscali tra i paesi dell’Unione e negozieremo anche con Paesi terzi – ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel – . Questo è un passo molto importante da compiere”

“Quando ci sono debiti da colmare e gettito fiscale da trovare, è meglio chiedere a chi nasconde i redditi piuttosto che chiedere a chi già paga le tasse di pagarne di più – ha dichiarato il presidente francese François Hollande – . E’ un principio di giustizia, ma anche di buona gestione. Deve pagare chi tuttora non paga”.

L’obiettivo del vertice è quello di cercare un compromesso, prima di arrivare a una decisione più ampia che riguardi anche paradisi fiscali come l’Austria e il Lussemburgo.