ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rubens l'europeo, al Louvre di Lens

Lettura in corso:

Rubens l'europeo, al Louvre di Lens

Dimensioni di testo Aa Aa

Pieter Paul Rubens è il protagonista della prima mostra internazionale organizzata al Louvre di Lens, uno dei distaccamenti periferici, in Francia, di uno dei più famosi musei del mondo. In mostra oltre 170 opere dell’artista fiammingo e dei suoi contemporanei, opere provenienti dal Louvre di Parigi, da vari paesi europei e dagli Stati uniti.

Rubens è stato uno dei grandi protagonisti europei della pittura del XVII secolo, aprendo la strada al Barocco:

“Rubens è stato un artista europeo – dice il curatore della mostra Blaise Ducos – In un’epoca in cui la maggioranza delle persone nasceva e viveva fino alla morte sempre nello stesso luogo, lui ha viaggiato a lungo e questo si capisce anche dalle opere scelte per la mostra. Ha visitato l’Italia, la Spagna, l’Inghilterra.. Ha lavorato in Lussemburgo, a Parigi. Ha davvero accumulato un’esperienza straordinaria. Oggi potremmo definirlo ‘un cittadino europeo modello’ così facendo si è distinto dai suoi contemporanei.”

Fra dipinti, disegni, sculture ed esempi di arte decorativa, ‘L’Europa di Rubens’ rispecchia la cultura da cui il pittore traeva ispirazione. L’obiettivo è quello di riprodurre la dinamica artistica internazionale in cui era immerso, senza dimenticare aspetti più personali della sua esistenza.

L’Europa di Rubens sarà al Louvre di Lens fino al 23 settembre.