ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I Phoenix fanno 'Bankrupt!' e ripartono in tour

Lettura in corso:

I Phoenix fanno 'Bankrupt!' e ripartono in tour

Dimensioni di testo Aa Aa

La French touch assesta un nuovo colpo con l’ultimo album dei Phoenix, dal titolo ‘Bankrupt!’. La scena indie e del rock alternativo francese è da tempo affollata di gruppi che giungono al successo internazionale. Il quintetto di Versailles, arrivato al sesto album, fra registrazioni in studio e dal vivo, ne è uno dei protagonisti indiscussi da oltre un decennio:

“Siamo dei perfezionisti, credo – dice il cantante Thomas Mars – Quando incidiamo un album, sappiamo che deve durare nel tempo. Ed è importante che rispecchi esattamente quello che avevamo in mente. Per cui ci mettiamo un sacco di tempo, ma quando la registrazione è finita ci rendiamo conto che rimangono ancora dei difetti. È come suonare dal vivo. Una sera lo spettacolo è orribile, la successiva, invece, tutto funziona come si deve”.

Ai Phoenix piace rimettersi in discussione, non rifanno mai lo stesso disco, non assecondano i gusti del loro pubblico, ogni progetto musicale è diverso dal precedente:

“Non scriviamo mai mentre siamo in tournée – continua Mars – Quando entriamo in studio di registrazione partiamo praticamente da zero. I brani di questo album sono stati composti nel corso degli ultimi due anni e mezzo. È normale per noi far passare tutto questo tempo fra una produzione e l’altra. È il periodo di cui abbiamo bisogno per staccare davvero la spina e poi essere pronti a tornare nel mondo reale.”

Per promuovere ‘Bankrupt!’ i Phoenix trascorreranno la primavera e l’estate fra un festival musicale e l’altro in Europa e non solo, visto che due date sono previste anche in America. Il primo appuntamento è per il 23 maggio, al ‘Primavera sound festival’ di Barcellona, in Spagna.