ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, Postbank e Proton in vendita a luglio dopo la ristrutturazione

Lettura in corso:

Grecia, Postbank e Proton in vendita a luglio dopo la ristrutturazione

Dimensioni di testo Aa Aa

La ristrutturazione del sistema bancario greco assomiglia sempre più ad un’operazione chirurgica.

È il caso di Hellenic Postbank e Proton, due degli istituti di credito minori presi in mano dall’HFSF, il Fondo di salvataggio ellenico, e che entro luglio saranno rimessi in vendita ai privati.

La cura, però, si è rivelata tutt’altro che indolore: i due istituti sono stati scorporati, separando le parti sane, attività e depositi, da quelle “in cancrena”, ad esempio i prestiti in sofferenza.

Il risultato è stata la creazione due nuove banche “buone”, Nea Proton e New Hellenic Postbank, nelle quali sono stati iniettati capitali e che presto torneranno in mani private; e di due banche “cattive”, le cui attività sono state messe in liquidazione.